Trucco occhi estate 2018: halo eye make up

Trucco occhi estate 2018: halo eye make up

Un aspetto radioso è la mission da raggiungere se si vuole sfoggiare un beauty look femminile per l’estate 2018  di tendenza, seguendo le recenti indicazioni degli specialisti del make up che hanno assegnato grande autorità al trucco glowy.

Non solo la base viso deve apparire luminosa in maniera naturale, ma anche lo sguardo accoglie una luce raffinata attraverso lo smokey eyes che si fa interprete di bagliori metal intorno all’occhio seguendo le direttive dell’halo eye make up, un look occhi caratterizzato da tocchi sparkling al centro della palpebra mobile o nelle estremità della rima inferiore. Letteralmente “halo” significa alone ed invita a creare un sofisticato alone luminoso sulla palpebra mobile dando all’occhio un aspetto più vivace ed intenso. Per realizzare al meglio questo trucco, che consiste nel realizzare dei punti luce soft durante l’applicazione dell’ombretto, bisogna creare degli strategici punti luce che rendono più radioso lo sguardo e lo aprono otticamente, in pratica si tratta di dare forma ad una variante più brillante del classico smokey eye utilizzando solo due ombretti, uno chiaro ed uno più scuro.

Per ottenere un impeccabile halo eye make up per prima cosa si stende un primer, che garantisce una resa migliore degli altri prodotti, prolungando così la durata del trucco duri, si procede poi con la stesura dell’ombretto con un pennello a setole piatte, l’ombretto va applicato sulla palpebra mobile superiore, fermandosi in corrispondenza della piega dell’occhio, per non creare lo stacco tra palpebra mobile e fissa, si deve creare una discreta sfumatura nella piega con un pennello pulito e morbido, oppure utilizzando un colore più scuro che assicura una maggiore profondità. Si procede con lo sfumare lo stesso ombretto sulla rima inferiore, si passa alla realizzazione dell’effetto halo: per realizzare il look halo eye si deve sfumare un ombretto chiaro e luminoso, che crea così un alone luminoso al centro della palpebra

credit photo: https://www.youtube.com/watch?v=DVZ09_9FjNM


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *