Gp Francia: vince Hamilton, Vettel crash al via ma finisce 5°, Kimi 3° è da podio

Gran premio di Francia segnato fin sal via. Sebastian Vettel, infatti, con la Ferrari cerca di sorpassare Bottas con la Mercedes, che ovviamente non gli lascia strada. Ferrari e Mercedes si toccano, mentre Hamilton fila via e alla finisce conquista la vittoria.

Si finisce in regime di safety car virtuale e con Hamilton che torna primo nella classifica del mondiale piloti, precedendo Verstappen con al Red Bull. Sul podio anche Kimi Raikkonen, terzo, dopo una grande rimonta. Quarta la Red Bull di Daniel Ricciardo, quinta la Ferrari di Vettel.

 

 

Due Mercedes in prima fila alla partenza del Gran premio di Francia. In Pole ci sarà Lewis Hamilton su Mercedes, al suo fianco il compagno di scuderia Valteri Bottas che per poco non gli sfilava il primo posto in griglia.

Terza la Ferrari di Sebastian Vettel, quarta la Red Bull di Max Verstappen, quinta l’altra Red Bull di Daniel Ricciardo.

Soltanto sesta la Ferrari di Kimi Raikkonen, che in questi ultimi tempi risente, probabilente, di non avere più tutta la fiducia da parte della sua scuderia. Fatto sta che nei giri per la Pole sbaglia sempre qualcosa.

Notevole l’8° posto in griglia del ventenne Charles Leclerc, che dovrebbe essere il pilota che nella Ferrari il prossimo anno prenderà il posto di Kimi.

Oggi – domenica 24 giugno – Gran premio di Francia in diretta su SkyF1, a partire dalle 16,10.

 

Terza sessione sul bagnato

Terza sessione di prove libere sul bagnato a Le Castellet. I team girano pochissimo per non consumare le gomme da bagnato, che – assurdamente – sono pochissime. Si prevede anche la Pole sotto la pioggia.

Alle 16, però, è tornato il sole e la pista è asciutta, quando le auto iniziano a girare per la conquista della Pole (diretta esclusiva SkyF1, canale 207 del telecomando Sky).

Hamilton in testa dopo la prime libere

Hamilton e Mercedes in testa dopo la prima giornata di prove libere sul circuito francese di Le Castellet dove la Formula 1 mancava da 28 anni. Inoltre questo è il primo Gran premio di Francia dieci anni dopo Magny-Cours, dove la Ferrari conquistò pole position e vittoria, proprio come accadde nel 1990 sul Paul Ricard.

Precedenti di buon auspicio per la rossa, reduce dal successo di Sebastian Vettel a Montréal, ma le prove di ieri non sono state incoraggianti con Raikkonen quarto e Vettel solo quinto, ma il “passo gara” delle rosse è stato giudicato interessante. Invece Lewis Hamilton (nella foto sotto) è tornato a dominare, su una pista che è

sembrata favorevole alle “frecce d’argento”.

Vettel primo nella classifica piloti

Sebastian arriva in Europa forte della leadership in classifica, con tre gran premi in cassaforte (uno in più di Daniel Ricciardo e Lewis Hamilton).

La competizione per la pole andrà in diretta oggi alle 16 su SkyF1 e solo in differita su Tv8.

L’addio di Raikkonen

Insistenti, sul circuito francese, le voci di una fine del lunghissimo rapporto di Kimi Raikkonen con la Ferrari a fine stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *