Da domani tornano le piogge, ma poi sarà ancora estate

L’alta pressione africana che ha riportato l’estate sull’Italia ha i giorni contati. Una perturbazione atlantica la minerà da domani, giovedì 13 settembre, con un graduale peggioramento e nubi via via più diffuse al Centro-Nord: primi temporali su Piemonte, Liguria e Sardegna. Poi, nel corso di venerdì, la perturbazione si estenderà anche al resto d’Italia.

Peggiora da venerdì

Previsti infatti rovesci e temporali sparsi non solo al Nord, specie sui settori alpini orientali, ma anche su tutto l’Appennino centro-meridionale, zone adiacenti e verso le coste di Sicilia, Puglia e Calabria. Con le precipitazioni si assisterà a un abbassamento delle temperature di circa 5-6 gradi.

Nel weekend di nuovo il sole

Il tempo, fanno sapere gli esperti del sito IlMeteo.it, tornerà però a migliorare nel weekend, con ultimi occasionali temporali sui rilievi. Poi, colpo di scena: da lunedì 17 una nuova e imponente rimonta dell’alta pressione africana farà riscoppiare l’estate almeno fino a fine mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *